Essere belle col bisturi: sei favorevole alla chirurgia plastica?

Aggiornato il 28 aprile 2014 - Il dibattito è terminato il 8 giugno 2014


45,6%
No
54,4%
chirurgia estetica

Dal seno rifatto al gluteo iper sodo, passando per liposuzione e rughe liftate. In Italia, come nel resto del mondo, è boom di chirurgia plastica.
Raggiungere la perfezione estetica o la giovinezza eterna è l’obiettivo. Che suona quasi come un imperativo categorico. Al punto che cambiano i canoni di bellezza. Visi e corpi si trasformano, dando origine a una nuova specie. Mai vista in natura.
E tu sei favorevole o contraria?

Jennifer Aniston

Jennifer Aniston

Sono favorevole alla chirurgia plastica ma solo quando è necessario. Nel mondo delle star penso ci sia una pressione estrema sulle donne e sugli uomini per restare giovani. Questo fa sì che non si riesca a invecchiare con grazia. Un sacco di gente si spinge troppo oltre e finisce per avere in effetto inverso e grottesco.

maria grazia cucinotta No

Maria Grazia Cucinotta

La chirurgia plastica è solo un business: troppa gente fa soldi grazie alle nostre debolezze. La chirurgia estetica non conserva quello che Madre Natura ti ha donato e, nel mondo dello spettacolo, se non hai il coraggio di dire di no, entri in un circolo vizioso da cui non esci fuori.

perché...


  • Enrico Chiara - Parlo da uomo, la donna è bella così com'è. Non c'è bisogno di cambiare la natura. Però la chirurgia plastica può aiutare in caso di menomazioni o difetti che possono minare la psicologia o la socialità della donna
    08/05/2013
    0
  • Alessandra Montelli - Sono favorevole all'uso moderato ed equilibrato della chirurgia plastica. Sì a modificare leggermente i propri connotati se non piacciono o a mantenerli se ...si stanno "rovinando". No all'uso selvaggio del bisturi che trasforma le donne in una specie mai vista. Il punto è che il ritocco dà dipendenza, dicono i chirurghi. Fatto il primo, si desidera il secondo, e così via... Come sempre, tutto sta nell'uso e non dalla chirurgia in sé.
    08/05/2013
    0
  • Frederic Argazzi - Viva la libertà: ciascuno vive il proprio corpo come preferisce.
    08/05/2013
    0
  • Paola Toia - Sono d'accordo con la chirurgia plastica se può aiutare a risolvere dei problemi che non permettono di avere una vita serena o un buon rapporto con se stessi. No però all'esagerazione e alla trasformazione di se stessi radicalmente, bisogna anche imparare ad accettarsi.
    08/05/2013
    1
  • Massimo Romagnoli - Sono favorevole alla chirurgia plastica ricostruttiva. I nasi aquilini sono bellissimi!
    08/05/2013
    0
  • Sonia Di Gregorio - Si, sono favorevole, è importante però non stravolgere la propria personalità. l'identità personale deve restare
    13/05/2013
    0
  • Girasolae Campise - io sono per la libertà di scelta, se una persona non si piace fa bene a ritoccare o modificare il suo corpo, infondo non fa del male a nessuno se non solo a se stessa.
    23/05/2013
    0
  • Cinzia Canu - Io sinceramente non sono ne totalmente favore nè totalmente contro... se qualche "ritocchino" aiuta una donna a stare meglio con se stessa (purchè non cada nel ridicolo) perchè no??? L'importante è non esagerare e soprattutto essere consapevoli dei rischi cui si va incontro; e soprattutto affidarsi a mani esperte e competenti!
    27/05/2013
    0

No perché...


  • Maddalena De Bernardi - Impossibile giudicare, ma... provare a accettarsi? Bellezza è saggezza, esperienza. Consapevolezza
    08/05/2013
    0
  • Solo Paola - io personalmente sono contraria, piu' che altro perche' avrei paura a sottopormi all'operazione, e farei subire al mio corpo uno stress inutile solo per un fattore estetico, ma ovviamente ognuno puo' decidere cosa fare del proprio corpo e se il disagio estetico e' talmente forte, allora forse e' meglio porre rimedio
    25/05/2013
    0
  • Cristina Zampieron - Giudizio cosi netto è dura, mi sento cmq di dire che se nn c è un forte motivo che puo essere una "deformazione" solida non ne vale la pena! Bellezza sta nel cosidetto difetto secondo me, non nella perfezione! Ci si innamora non del corpo perfetto ma dell'anima e lei ha un lifting particolare che nn passa dal chirurgo..
    27/05/2013
    0
  • Roberta Montelli - Concordo con quello che ha scritto Enrico Chiara, e mi fa piacere che un uomo l'abbia scritto! Ma ho votato per il NO, giacchè nell'articolo si parla di raggiungimento della perfezione estetica e in effetti spesso donne giovani si sottopongono ad interventi che cambieranno drasticamente il loro profilo solo per una questione estetica e sicuramente sono già belle. Piuttosto cercherei di puntualizzare l'attenzione sul perchè una donna non si acetti e perchè pensi che ricorrendo dal chirurgo plastico possa risolvere il problema...cosa che invece potrebbe creare altri problemi su problemi e in alcuni casi nuovi interventi. Voterei invece per il Sì alla chirurgia plastica, quando è di ausilio in patologie, quali mastectomia, ustioni, traumi per incidenti ecc. e anche quando ci sono grossi difetti obiettivamente antestetici la cui risoluzione porterebbe ad un miglior equilibrio psico-fisico. Grazie
    30/05/2013
    0
  • Sabrina Zambotti - siamo belle così come siamo...
    31/05/2013
    0
  • Aurora Carrino - Secondo me non e` giusto perche` ogni donna e` bella e unica a suo modo e trovo che questa decisione sia un soppruso al proprio corpo! Donne siete belle cosi` ,e come disse la grande Anna Magnani: Le rughe non coprirle che ci ho messo una vita a farmele venire!!
    02/06/2013
    0
  • Perini Daniela Loretta - Per carita'...no di certo.Pero' devo dire che se avessi un naso che mi deturpasse il volto, probabilmente l'avrei fatta.Per fortuna non ho grossi problemi, anche se alla mia eta' molte farebbero un po' di botulino o altro.Neppure questo mi andrebbe bene, le rughe vanno benissimo, mi trucco da quando avevo 15 anni, ci so fare e tanto mi basta.
    28/04/2014
    0